"Prima Clementis": the Issue of the Primacy of the Bishop of Rome in Terms of Contemporary Patristic Studies


Abstract

La prima Clementis scritta negli ultimi anni del primo secolo ha suscitato un vivo interesse filologico, storico e teologico, come dimostrano vari studi apparsi in diversi ambienti nel secolo scorso. Molti autori dedicarono la loro ricerca ai vari aspetti della Lettera concernenti l'intervento di Clemente Romano nella vita della comunita di Corinto, mettendo in evidenza il tema del primato del vescovo di Roma. Un'analisi attenta dei vari elementi esaminati dimostra comunąue come siamo lontani dalie soluzioni definitive circa il concetto di gerarchia ecclesiastica presentato nel'opera e, in modo particolare, circa la posizione ed il ruolo del vescovo di Roma. Va comunque osservato che gli autori protestanti si soffermano soprattutto sugli aspetti filologia della Lettera, mentre gli autori cattolici, non trascurando questo tipo di ricerca, prendono in considerazione in maniera piu puntuale il contesto storico-teologico in cui la Prima Clementis fu scritta. Essi vedono poi nelFopera un segno, piuttosto chiaro, della coscienza di responsabilita di Clemente per tutti i fedeli.


Keywords

Prima Clementis; bishop of Rome; Primacy; Patristic; Clement of Rome; letter

w opracowywaniu

Published : 2004-07-15


Turek, W. (2004). "Prima Clementis": the Issue of the Primacy of the Bishop of Rome in Terms of Contemporary Patristic Studies. Vox Patrum, 46, 33-49. https://doi.org/10.31743/vp.6739

Waldemar Turek 
Pontificia Università Urbaniana  Italy




Most read articles by the same author(s)